Tutti noi abbiamo la possibilità di fare del nostro meglio per mantenerci in salute

Il 27 settembre si è svolta in Italia la IX edizione della Race for the Cure, evento simbolo della Susan G. Komen Italia, onlus basata sul volontariato e che dal 2000 è attiva sul territorio nazionale per la lotta ai tumori al seno

Tutti noi abbiamo la possibilità di fare del nostro meglio per mantenerci in salute il più a lungo possibile, imparando a curare il nostro benessere, prendendoci cura del nostro corpo, della nostra mente e dell’ambiente in cui viviamo, contribuendo così a mantenerli in un equilibrio soddisfacente.

Nel 1997, nel 2007 e, più recentemente, nel 2014 sono stati pubblicati gli esiti di molti studi sia di tipo longitudinale che sperimentale compiuti su ampie fasce di popolazione e in laboratorio. Il focus di tali indagini è rappresentato dalle possibili correlazioni tra lo stile di vita e alcune patologie croniche, compresi i tumori.

Ad oggi, alcuni degli esiti sono stati confermati, altri no. Le conoscenze si moltiplicano e le ricerche continuano (attendiamo il prossimo report nel 2017). Nel frattempo alcuni risultati sono chiari e ci devono servire per orientare consapevolmente le nostre scelte quotidiane.

World Cancer Research Fund International e European Prospective Investigation into Cancer and Nutricion sono organismi scientifici a livello internazionale che hanno sintetizzato i risultati di questi studi in alcune raccomandazioni.

Come mantenerci in salute

MANTIENITI NORMOPESO: facciamo particolare attenzione al grasso addominale, quello ritenuto più “pericoloso”. La circonferenza vita non dovrebbe superare i cm 88 per le donne e i cm 102 per gli uomini.

Evitiamo l’obesità e i frequenti picchi glicemici: LIMITA I CIBI AD ALTA DENSITA’ CALORICA ED EVITA LE BEVANDE ZUCCHERATE

FAI UNA VITA PIU’ ATTIVA (so che per Voi che seguite Horizon’s Sports Channel può essere un consiglio superfluo!)

MANGIA PREVALENTEMENTE CIBI DI ORIGINE VEGETALE: ogni giorno almeno 600 grammi di frutta e verdura

LIMITA LE CARNI ED EVITA GLI INSACCATI E LE CARNI CONSERVATE: è fortemente raccomandato non superare i 500 grammi di carne alla settimana; la conservazione di carne e insaccati spesso prevede l’uso di nitriti e nitrati (E250/E252) che risultano dannosi all’organismo, perciò…abituiamoci a leggere le etichette!

LIMITA L’USO DI ALCOL: max 1 bicchiere al giorno per le donne e 2 per gli uomini

NON USARE MAI TABACCO

LIMITA IL SALE: noi Italiani mediamente consumiamo, procapite e giornalmente, il doppio dei 5 grammi che sono consentiti

GLI INTEGRATORI ALIMENTARI VANNO LIMITATI ALLE PRESCRIZIONI MEDICHE

ALLATTA AL SENO IL TUO BAMBINO

SEGUIRE LE PRECEDENTI RACCOMANDAZIONI RISULTA EFFICACE A QUALSIASI ETA’ E IN QUALSIASI MOMENTO DELLA VITA

BUONA SALUTE A TUTTI!

Dott.ssa Chiara Zaglia – Psicoterapeuta

Share